Irlanda - KING HOLIDAYS

Irlanda

Si dice che chi visiti l’Irlanda non riesca più a dimenticarla, e probabilmente è la verità. Quella che vi si offre è, infatti, una terra ricca di tradizioni, leggende, paesaggi meravigliosi e antiche cittadine, riunite nell’Isola di Smeraldo. Dublino, la capitale, è oggi una città in rapido cambiamento e dinamismo, dove la sera, l’animata via di Temple Bar offre una grande varietà di ristoranti e pub in cui divertirsi assieme a quello che è da sempre uno dei popoli più affabili e socievoli.
VIDEO

Tour Irlanda

Informazioni Utili
ATTENZIONE!
Dal 19 luglio l'Irlanda accoglierà i visitatori dell'Unione Europea in possesso della Certificazione verde COVID-19.
Prima di arrivare in Irlanda, i visitatori dell'UE dovranno compilare il seguente modulo Passenger Locator Form in cui possono indicare con quale dei seguenti documenti viaggiano:
• Certificato di vaccinazione
• Certificato di guarigione da COVID-19 negli ultimi 6 mesi
• Risultato di test RT-PCR negativo effettuato entro 72 ore dall'arrivo
La Certificazione verde COVID-19 può essere utilizzata come prova di qualsiasi delle condizioni di cui sopra. Il modulo di localizzazione del passeggero sarà controllato prima della partenza per l'Irlanda dal vettore interessato e ai visitatori potrebbe essere chiesto di fornire il certificato indicato sul modulo.
All'arrivo in Irlanda, verranno effettuati controlli a campione sulla Certificazione verde COVID-19, altri documenti di vaccinazioni e test RT-PCR negativi a seconda dei casi. L'introduzione di questi controlli aggiuntivi potrebbe causare qualche disagio ai viaggi e i visitatori potrebbero riscontrare ritardi, quindi si consiglia di concedersi più tempo sia per la partenza sia per l'arrivo.

Dal 19 luglio, i ragazzi di età compresa tra 12 e 17 anni devono avere un test RT-PCR negativo per viaggiare in Irlanda, anche con adulti completamente vaccinati o guariti. I bambini sotto i 12 anni non hanno bisogno di fare un test RT-PCR prima di viaggiare in Irlanda. In caso di ulteriori modifiche, invitiamo a tenere sotto controllo il sito Web del governo irlandese per le informazioni più recenti.

È importante notare che solo coloro completamente vaccinati o con certificato di guarigione da COVID-19 negli ultimi 6 mesi, potranno usufruire della ristorazione al coperto durante il loro soggiorno in Irlanda. Si prevede che ciò si applicherà a partire dal 26 luglio. Come prova può essere utilizzata la Certificazione verde COVID-19. Chi soggiorna in hotel può usufruire delle opzioni di ristorazione interna all'interno dell'hotel.

L'Irlanda del Nord gestisce un sistema a semaforo di paesi verdi, rossi e arancioni e le misure in atto dipenderanno dai paesi da cui il viaggiatore proviene o sta transitando. Puoi trovare ulteriori dettagli sul sito web del governo dell'Irlanda del Nord. 

Le informazioni qui riportate si basano sui dati più recenti provenienti da fonti nazionali autorevoli e pubblicamente accessibili. In ogni caso i turisti dovranno provvedere, prima della partenza, in corso di viaggio e prima del rientro, a verificarne costantemente l’aggiornamento delle disposizioni Covid, presso le competenti autorità ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it adeguandovisi prima del viaggio.
In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più turisti potrà essere imputata al venditore o all’organizzatore King Holidays.

DOCUMENTI
Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE, ma non dell’area Schengen, quindi alla frontiera ci sono approfonditi controlli dei documenti di viaggio. Per lo stesso motivo, gli stranieri residenti in Italia con un visto Schengen, se vogliono recarsi in Irlanda, devono chiedere un ulteriore visto all’Ambasciata o al Consolato irlandese competente.

LINGUA
Inglese; in alcune zone occidentali del Paese ed in alcune isole la lingua prevalente è il gaelico, che è comunque la prima lingua ufficiale.

VALUTA
L’unità monetaria è l’euro.

FUSO ORARIO
- 1 rispetto all’Italia durante tutto l’anno.

VACCINAZIONI
Non è richiesta alcuna vaccinazione.

CLIMA
Clima moderatamente freddo durante l’autunno; decisamente freddo in inverno; fresco in primavera e mite in estate. Generale tendenza alle piogge durante tutto l’arco dell’anno e grande variabilità del clima.

NOTA
Per aggiornamenti e raccomandazioni si prega di consultare il sito di  VIAGGIARE SICURI

Per la Scheda tecnica e condizioni particolari e le Condizioni generali di contratto di viaggio fare riferimento al catalogo Viaggi Culturali e di Gruppo o alla sezione TERMINI E CONDIZIONI​