Tour La terra dei sorrisi - KING HOLIDAYS

Tour La terra dei sorrisi

1° Giorno - Italia/Phnom Penh 
Partenza dall’Italia con volo di linea per Phnom Penh. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno - Phnom Penh  
Arrivo all’aeroporto di Phnom Penh, accoglienza e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate (disponibili dalle ore 14.00). Resto della giornata a disposizione per attività individuali e/o relax. Pernottamento in hotel..

3° Giorno - Phnom Penh/Isola di Koh Dach/Phnom Penh 
Prima colazione. Trasferimento al porto e partenza in barca locale non privata e condivisa alla scoperta dell’Isola di Koh Dach. Una volta raggiunta l’isola lunga 7 Km, si lascerà l’imbarcazione e si continuerà l’esplorazione in tuk tuk. La città energica ed affollata lascerà ben presto il posto a distese di campi, casette in legno e pagode dorate. Gli spostamenti in tuk tuk danno la possibilità di vedere come la popolazione vive la quotidianità. Pranzo in ristorante locale e proseguimento per Phnom Penh. La città sorge alla confluenza di quattro diramazioni del fiume Mekong Chaktomuk. Capitale del Paese dopo Angkor per più di 600 anni, Phnom Penh vanta un notevole patrimonio storico. Visita del Palazzo Reale, edificato nel 1866 e alla Pagoda d’Argento, all’interno del complesso del Palazzo. Tra i vari capolavori, spicca un Buddha in oro massiccio del peso di 90 chilogrammi, incastonato di 9,584 diamanti ed un Buddha di smeraldo e di cristallo risalente al XVII secolo. Proseguimento per Wat Phnom, un’antica pagoda arroccata su una collina, commissionata nel 1372 da un’abbiente donna khmer per conservare alcune sacre reliquie. 
 NOTA BENE: per ogni tuk tuk massimo 2 passeggeri.
Attenzione: Le visite del Palazzo Reale, della Pagoda d’Argento e del Museo Nazionale saranno effettuate da guide locali. Il Palazzo Reale e la Pagoda d’Argento possono chiudere senza preavviso per cerimonie ufficiali. La visita sarà allora sostituita con un’altra alternativa.


4° Giorno - Phnom Penh/Battambang 
Prima colazione e partenza per Battambang, che rimane ufficialmente la seconda città più grande del Paese.  Sosta lungo le sponde del fiume Tonlé Sap, presso un villaggio di fabbri, esperti nella lavorazione del ferro. Una volta raggiunta la cima, un panorama mozzafiato con foreste, risaie, laghi e villaggi locali punteggiati di pagode. A seguire, visita del villaggio di Kampong Chhnang: situato alla bocca del maestoso Lago Tonle Sap,  il suo nome, “porto delle ceramiche”, rivela l’importanza della lavorazione della terracotta per l’economia dei villaggi. Una volta raggiunta la città di Pursat, rinomata per le sue cave di marmo, potrete assistere all’abile lavoro degli artigiani. Pranzo in corso d’escursione. Proseguimento per Battambang. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.
ATTENZIONE: Battambang è una città ancora poco turistica e per questo preserva ancora una particolare bellezza ed autenticità. Dall’altra parte però, la qualità dei ristoranti, degli alberghi e il servizio in generale è basato su standard locali.

5° Giorno - Battambang/Siem Reap  
Prima colazione e visita della città di Battambang con l’antica pagoda Wat Balat, che si erge a circa 3 chilometri dal centro città. Da qui, si prosegue a bordo di un tuk tuk su sentieri poco battuti. Lungo il percorso che costeggia il fiumiciattolo, sorgono abitazioni tradizionali immutate da generazioni e verdeggianti risaie. Visita al piccolo tempio angkoriano Ek Phnom, costruito nell’XI secolo. Pranzo in corso d’escursione. Proseguimento per Siam Reap attraverso villaggi locali con le tipiche costruzioni Khmer. All’arrivo a Siem Reap, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

6° Giorno - Siem Reap/Angkor Wat/Banteay Srei/Ta Prohm/Siem Reap 
Prima colazione e visita del tempio di Angkor Wat. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. Proseguimento per Banteay Srei, la cosiddetta cittadella delle donne, rinomata non per la sua grandezza, bensì per la sua eleganza. Sosta a Ta Prohm, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale. In serata spettacolo del Phare ‘Circo Cambogiano’, nato per offrire una formazione artistica ai più poveri giovani cambogiani. Lo spettacolo, che dà una visione d’insieme sulla storia e sulla cultura, è ideale per ogni età. Pernottamento in hotel.

7° Giorno - Siem Reap/Preah Khan/Neak Pean/Thommanon/Chau Say Tevoda/Angkor Thom 
Prima colazione e partenza per il Nord di Angkor. Visita al tempio di Preah Khan, fatto edificare da Jayavarman VII nel 1191 e dei due templi del XII secolo di Thommanon e Chau Say Tevoda, costruiti sotto il regno di Suryavarman II.
Nel pomeriggio percorrerete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara. Proseguimento per il tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato. La Terrazza degli Elefanti, un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche e la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Visita al Museo Nazionale di Angkor. Questo museo si concentra sulla maestosa eredità costituita dal complesso di templi. Cena in ristorante con spettacolo di danze “Apsara” (non privato). Pernottamento in hotel.
 
8° Giorno - Siem Reap/Kompong Kleang/Kompong Thom/Phnom Penh 
Prima colazione e partenza per Kompong Khleang, villaggio con le case su palafitta. Su di un’imbarcazione locale,  navigazione lungo i canali alla volta del grande lago qui gli abitanti spostano le proprie case a seconda delle stagioni ed il livello delle acque. Pranzo pic-nic presso un’abitazione locale. Al ritorno a Siem Reap sosta  presso Kompong Kdei, dove un ponte dell’epoca di Angkor si erge fiero ed intatto e ai resti del tempio di Sambor Prei Kuk, l’antica capitale dell’epoca di Chenla. Visita del villaggio di Skun. La regione è  rinomata per il mercato dei ragni. Speziati o fritti, i ragni vengono utilizzati in diversi piatti. Arrivo a Phnom Penh nel tardo pomeriggio, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.
 ALTERNATIVA PER LA STAGIONE SECCA (da aprile fino a luglio):
In mattinata trasferimento al porto di Chong Khneas e imbarco su di una barca locale per scoprire la vita degli abitanti sul lago. Partenza per Kompong Thom. Pranzo lungo il percorso. Arrivo a Phnom Penh in fine della giornata. Cena libera. Pernottamento in hotel.

9° Giorno - Phnom Penh/Italia 
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto, in tempo utile per il volo di rientro per l’Italia.  Pernottamento a bordo.

10° Giorno - Italia 
Arrivo in Italia in giornata.

Tour di gruppo

Partenza lunedì - 10 gg/7 nt
Da 1.837 a persona
Scegli
Tour di Gruppo

PREZZO A PARTIRE DA

Quota a persona in camera doppia,
cambia
cambia
Prenota Annulla

Dove

Phnom Penh - Battambang - Siem Reap - Angkor Thom

itinerary-group Tour di gruppo

Partenze garantite
Minimo 2 / Massimo 26 persone


Calendario partenze:
Novembre 07 - 14 - 21
Dicembre 21 - 30
Gennaio 06 - 20
Febbraio 03 - 17
Marzo 02 - 16 - 23
Aprile 06 - 27
Maggio 11
Giugno 15
Luglio 13 - 27
Agosto 03 - 10 - 17
Settembre 14
Ottobre 12 - 26

Hotel previsti

4* (o similari)
Phnom Penh - Double Leaf Boutique Hotel
Battambang - Hotel Classy
Siem Reap - Tara Angkor

Le quote

LA QUOTA INCLUDE
• Voli di linea in classe economica con franchigia bagaglio
• 7 pernottamenti in camera doppia in hotel della categoria indicata con trattamento di pernottamento e prima colazione  (inclusi 5 pranzi e 2 cene)
• Trasferimenti, visite, escursioni specificati nel programma di viaggio sulla base di servizi condivisi in bus o minivan con assistenza di guide locali parlanti italiano
• Ingressi ai musei e monumenti (un solo ingresso per monumento menzionato)
• Assistenza di ufficio corrispondente in loco
• Assicurazione Wi Up medico-bagaglio.

LA QUOTA NON INCLUDE
• Bevande ai pasti
• Extra in genere e/o di carattere personale
• Diritto per riprese camera e video durante le escursioni (da regolare in loco)
• Le mance e il facchinaggio
• Quanto non espressamente indicato alla voce “La quota include”.

Tasse aeroportuali: da € 355 (soggette a variazioni senza preavviso).
Visto consolare: 30 Usd per persona (soggetto a variazione senza preavviso).
Tasse aeroportuali di uscita dal Paese: vedi informazioni utili.